Meet For Fun


 
IndiceCercaRegistratiAccedi

Condividi
 

 Hancock

Andare in basso 
AutoreMessaggio
onizuka7501
Re
Re
onizuka7501

Maschio
Numero di messaggi : 129
Età : 45
Località : Lodi
<b>ID PSN</b> : onizuka7501
<b><font color=\"green\">ID Xbox Live& : onizuka mme
Data d'iscrizione : 29.09.08

Hancock Empty
MessaggioTitolo: Hancock   Hancock Icon_minitimeMar 30 Set 2008 - 12:28

Hancock Hancoc10

Hancock Hancoc11

Trama

John Hancock (Will Smith) è un supereroe alcolizzato affetto da amnesia. I suoi poteri sono la capacità di volare, la straordinaria forza, l'invulnerabilità e la capacità di non invecchiare. Solitamente salva vite e arresta criminali, tuttavia i suoi interventi costano alla città di Los Angeles milioni di dollari in quanto egli non si interessa ai danni che causa durante i suoi salvataggi e interventi. Gli abitanti della città sono infastiditi da ciò e arrivano al punto di essere addirittura stanchi della prensenza di Hancock (un agente di polizia lo invita, durante un'intervista, a lasciare la città). Egli però non dimostra nessun interesse per l'opinione degli altri, anzi manifesta uno sprezzante disinteresse anche quando viene convocato in tribunale, non presentandosi. Un giorno Hancock salva Ray Embrey (Jason Bateman) che era rimasto bloccato con la sua auto sulle rotaie di un treno; Hancock per salvarlo ferma il treno che stava sopraggiungendo provocando il deragliamento disastroso dei vagoni che si accavallavano l'uno sull'altro.

Ray Embrey è un PR che sentendosi in debito verso Hancock decide di aiutarlo ad acquistare più popolarità: prima lo aiuta a smettere di bere, poi gli consiglia di congratularsi con la polizia quando la situazione lo richiede, etc.. Intanto un procuratore distrettuale vuole mandare Hancock in prigione e Ray gli consiglia di costituirsi. Con riluttanza Hancock decide di andare in galera dove è odiato da tutti, in particolare da coloro che ha contribuito a far arrestare, e intanto promette alla città di essere migliore.

Un mese dopo il capo della polizia lo convoca dicendogli che ha bisogno del suo aiuto: una donna poliziotto è rimasta intrappolata durante una rapina e Hancock decide di intervenire con un nuovo modo di fare come gli ha suggerito Ray, indossando inoltre un costume da supereroe datogli dallo stesso Ray.

Hancock salva la donna e neutralizza la banda, ma il capo dei fuorilegge ha il tempo di azionare un detonatore che Hancock disinnesca con difficoltà. Adesso Hancock ritorna popolare come aveva previsto Ray. Lui e sua moglie Mary (Charlize Theron) decidono di andare fuori a cena con Hancock, che racconta di essersi risvegliato 80 anni fa in un ospedale e di non ricordarsi nient'altro. Più tardi quella notte, mentre Ray si è addormentato dopo aver bevuto troppo, sua moglie Mary rivela ad Hancock di avere anche lei dei poteri e che loro due sono gli ultimi esseri divini rimasti sulla Terra da 3000 anni,essendo ormai morti tutti gli altri della loro specie. Mary gli rivela inoltre che quando due esemplari della loro specie sono vicini divengono vulnerabili. Essi furono creati a coppie e destinati a vivere insieme, e lei, Mary era la compagna destinata ad Hancock.

Successivamente, in presenza di Mary, Hancock viene ferito da colpi d'arma da fuoco e finisce in ospedale. I media però lo scoprono e rendono pubblica la cosa, rivelando inoltre dove si trova. Dei criminali evasi, che ce l'hanno a morte con Hancock, lo bloccano in ospedale e Mary viene ferita tentando di proteggerlo. Adesso Hancock è solo e completamente vulnerabile e viene ferito da un paio di colpi di pistola dal capo della banda. Prima che il criminale gli spari il colpo di grazia, Ray arriva e lo uccide con un'ascia antincendio. Hancock si allontana, così Mary riesce a salvarsi ed egli riprende i superpoteri, compresa l'invulnerabilità.

Hancock accetta finalmente la sua vita da supereroe e si trasferisce a New York per permettere a Ray e Mary di vivere una tranquilla esistenza con un supereroe per amico. Una sera, mentre Ray e Mary passeggiano sulla banchina di Santa Monica, Hancock gli dice di guardare la luna: ha scolpito sulla luna il marchio di Ray per ringraziarlo.

Produzione

Il film, che inizialmente doveva intitolarsi Tonight He Comes, fu scritto da Vincent Ngo nel 1996, in seguito fu proposto a vari registi tra cui Tony Scott, Michael Mann e Gabriele Muccino (quest'ultimo fu preso in considerazione dopo che Will Smith fu diretto da lui ne La ricerca della felicità).

La pellicola fu infine affidata a Peter Berg, che iniziò a girare il film nel luglio del 2007, con il titolo John Hancock, poi abbreviato in Hancock. Nel film appaiono in brevi ruoli lo sceneggiatore e produttore Akiva Goldsman e il regista Michael Mann, entrambi produttori della pellicola.




Ecco il Trailer del Film:

http://www.mymovies.it/trailer/?id=49568

_________________
Hancock Onizuk10

Hancock Xa1e2npn9u19qndcyt1r
Torna in alto Andare in basso
 
Hancock
Torna in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Meet For Fun :: Cinema :: In Sala-
Vai verso: